Benvenuti da Idea R | Vicenza - Romano di Lombardia (Bergamo)
Passa alla visualizzazione per i dispositivi mobili

      Idea R - Gli altri sanno chi sei? Progetta la tua identità grafica
  • HomeHome
  • Chi siamoChi siamo
  • ContattiContatti

Blog

Prendere uno smanettone del software degli anni 80, aggiungere un graphic designer di nuova generazione e allungare il tutto con uno studioso di strategie di marketing. Agitare energicamente e si ottiene il blog Idea R.

Change language... English
Vai al sommario del blogVai al sommario del blog

Potrebbero interessarti

Lazy loading and the SEO problem, solved!

Lazy loading and the SEO problem, solved!

The best SEO solution to index your dynamically loaded contents, no more compromises!

ASP.NET 301 permanent redirects: the best solution

Have you changed your domain and don't want to loose your SEO page rankings?

Ultimi pubblicati

Una semplice ma efficace strategia SEO: l’intermediario

Una semplice ma efficace strategia SEO: l’intermediario

Ottieni risultati eccezionali con questo trucco SEO. Scopri come applicare la tecnica dell’intermediario e indicizzare al meglio le tue pagine web.

[Download GRATIS] Keywords Mixer: crea long tail keywords facilmente

Google AdWords Editor offre qualcosa di simile ma molto basico, con questo strumento invece avrai il massimo controllo sulle long tail keywords.

I più letti

Il significato dei colori

Il significato dei colori

Il grafico e il web designer quando devono scegliere i colori non analizzano solo gli accostamenti, ma studiano le emozioni associate ad essi.

La fotografia di matrimonio

Ti hanno chiesto di fare qualche foto ad un matrimonio? Niente panico, ecco un breve manuale da cui partire... il resto è tutta esperienza.

Scelti dalla redazione

Bitcoin e le criptovalute spiegati a mia nonna

Bitcoin e le criptovalute spiegati a mia nonna

Cos'è Bitcoin? Dove si compra? Come si conserva? Ecco una guida che chiaramente e in parole semplici ti guiderà nel mondo delle criptovalute.
Caso di studio: branding e marketing per un illusionista

Caso di studio: branding e marketing per un illusionista

Singolare caso di studio nel mondo dell'illusionismo. Abbiamo creato un brand e una campagna di web marketing con risultati eccezionali.
newsletter

Resta aggiornato sulle strategie digitali con la nostra newsletter

Dai un'occhiata agli ultimi articoli pubblicati
RSS feed

Convenzioni e best-practices JavaScript

Pubblicato il 12/12/2011
Categorie: Applicazioni Web
Convenzioni e best-practices JavaScript

Quelle che seguono sono una serie di convenzioni e best practices JavaScript frutto di più svariati anni di esperienza sul campo, sia nella direzione di progetti software e web design, che nella gestione dei team di sviluppo.
Lo scopo di queste convenzioni non è solo quello di facilitare la produzione di codice corretto e performante, ma soprattutto di aumentarne la leggibilità e dunque di conseguenza la manutenibilità.
Come regola generale mi sono sempre attenuto alla direttiva che se dovevo scegliere fra un costrutto semantico complesso ma performante e uno meno performante ma più leggibile, ho sempre scelto il secondo; la manutenzione del software è ben risaputo che ricade sui costi di produzione complessivi anche del 70%, ma purtroppo poiché nel ciclo di vita è l'ultima ad essere affrontata, spesso si tende a rimandare il problema, salvo poi trovarsi con programmi poco performanti o peggio ancora error prone (cioè che per quanto ci si lavori continuano ad avere problemi).

Nel caso si operi da soli le convenzioni potrebbero sembrare non necessarie (credetemi non è così), nel caso invece di team di sviluppo sono praticamente obbligatorie: pensate a cosa accadrebbe se ogni programmatore scrivesse il codice alla sua maniera, il risultato finale sarebbe una specie di Babele in cui nessuno saprebbe mettere le mani. La regola a cui mi sono sempre attenuto con i miei team è leggendo il codice non deve essere possibile riconoscere l'autore.

In questo articolo analizzeremo solo il caso JavaScript, cioè solo un sottoinsieme di tutte le convenzioni che ho redatto negli anni, anche se molte di queste regole possono essere applicate anche ad altri linguaggi di programmazione. Resta inteso che molte delle seguenti sono solo convenzioni, dunque non "giuste" per definizione e nemmeno l'unica scelta possibile: quello che è importante è che stabiliate delle regole, quelle descritte qui a seguire o altre a vostro piacere.

Contenuti bloccati

Il resto dell'articolo è solo a un click da qui...

Per continuare a leggere, condividi questo articolo con i tuoi seguaci

Sei il lettore numero 4,180.

Commenti

Licenza Creative Commons

Le fotografie, i video, la grafica e i testi di Idea R sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.

Articolo precedente

Articolo precedente

Riflessi sull'acqua con Photoshop

Articolo successivo

La fotografia di matrimonio

Articolo successivo
  • Comunicazione Visiva, Direzione ArtisticaComunicazione Visiva, Direzione Artistica
  • Applicazioni, Cloud, Mobile, SoftwareApplicazioni, Cloud, Mobile, Software
  • Strategie DigitaliStrategie Digitali
  • BlogBlog
Touching finger
RSS feed
Blog

Torna all'inizio