Welcome to Idea R | Branding - Web Agency - Digital Strategies
Switch to the mobile layout

      Idea R - Do your competitors are always ahead? - Raise your voice with web marketing!
  • HomeHome
  • About UsAbout Us
  • ContactsContacts

Blog

Take a software geek from the 80s, add a new generation graphic designer and dilute with a longtime marketing strategist. Shake vigorously and you'll get the Idea R's blog.

Change language... italiano
Go to the blog summaryGo to the blog summary

You may be interested in

Case study: the Magic Books Collection

Case study: the Magic Books Collection

Do you like magic? Here are two books full of photos with two masterpiece magic routines!

NexusFont: managing fonts... for free

Everyone someday find herself in the position of finding the best font that fits for a particular text, logo or editorial project.

Last published

A simple but effective SEO strategy: the middleman

A simple but effective SEO strategy: the middleman

Get excellent results in a short time using this SEO trick. Lern how to quickly apply the middleman technique and have many new web pages indexed.

[FREE download] Keywords Mixer: long tail keywords made easy

There's a basic implementation inside Google AdWords Editor, but this tool will give you more control over permutations and long tail keywords.

Most popular

Lazy loading and the SEO problem, solved!

Lazy loading and the SEO problem, solved!

The best SEO solution to index your dynamically loaded contents, no more compromises!

Milano Design Week 2017, Design Districts

Ventura Lambrate and Tortona, here are the best creations that we discovered in the 2 districts of the Fuorisalone Milan Design Week 2017.

Editor's pick

Case study: branding and marketing for a magician

Case study: branding and marketing for a magician

Singular case study in the world of illusionism. See how we have created a brand and a web marketing campaign with exceptional results.
Mental marketing secret #1: the fake compromise

Mental marketing secret #1: the fake compromise

Can mentalism influence marketing? As a marketing professional and a long term magician, I will reveal you some tricks.
newsletter

Stay informed on digital strategies

Take a look at the last published articles
RSS feed

La trappola delle sfumature sul nero in Adobe Illustrator

Published on 3/28/2011
Categories: Visual Communication

Il nero può essere puro o ricco (detto anche composito). Il primo è il nero classico che si ottiene con l’inchiostro nero, il secondo prevede una o più percentuali di altri colori che permettono di ottenere una resa del nero più brillante ed intensa (viene percepito dall’occhio umano come “più” nero). Il nero registrazione non viene usato per la stampa dei lavori, ma solo per quei casi in cui la stampa deve apparire su tutte le lastre offset, tipicamente i crocini di registro appunto.

Nero CMYK
Puro 0C, 0M, 0Y, 100K
Ricco 63C, 52M, 51Y 100K
Freddo 60C, 0M, 0Y, 100K
Caldo 0C, 60M, 30C, 100K
Registrazione 100C, 100M, 100Y, 100K
Designer 70C, 50M, 30Y, 100K

Non c’è bisogno di usare il nero ricco per i testi descrittivi (per intenderci i body in corpo 9 o 10), si rischierebbe soltanto di rendere impossibile il registro dei testi in quadricromia, specie in presenza di grazie o corpi sottili, generando un fastidioso effetto sfocatura. Nella stampa digitale inoltre il nero ricco tende ad essere impreciso. Per tali motivi il nero ricco andrebbe usato con parsimonia, limitandosi alle campiture (aree nere e fondi piatti) ed alla sovrastampa.
Anche il nero puro nasconde però delle insidie, nell’immagine seguente ottenuta con Adobe Illustrator, il rettangolo magenta sfuma nella metà superiore su uno sfondo nero ricco e su uno puro nella metà inferiore; come si può notare su nero puro l’effetto è deludente, è presente infatti una zona centrale chiara che non si desidererebbe in una sfumatura su sfondo scuro.

M

Il difetto è dovuto al fatto che mentre il magenta si scarica, il nero non fa abbastanza in fretta a caricarsi, mentre su nero ricco ci sono le altre componenti dei colori che supportano la sfumatura. La soluzione è quella di inserire la componente nera nel rettangolo durante la sfumatura, cioè invece di sfumare magenta 100%, opacità 100% fino a magenta 100% e opacità 0%, sfumare magenta 100%, opacità 100% fino invece a magenta 100%, nero 100% e opacità 0% (l’immagine seguente mostra l’effetto finale su nero puro).

MK

Un altro sistema è quello di creare una sfumatura da nero 100%, opacità 100% a nero 100%, opacità 0%.
Poi nel pannello Aspetto aggiungere un nuovo riempimento magenta posizionato sotto a quello sfumato e impostare la fusione di quello superiore come moltiplica.

Moltiplica

Per quanto riguarda le immagini in Scala di Grigio, invece, è cosa buona convertire anch’esse in quadricromia, in questo modo, un punto nero K100% verrà reso in nero ricco garantendo un risultato migliore.

You are the reader number 6,789.

Comments

Creative Commons License

Photographies, videos, graphics and texts by Idea R are licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.

Previous article

Previous article

Painting with the light

Next article

Venice - The libertine carnival

Next article
  • Visual Communication, Art DirectionVisual Communication, Art Direction
  • Apps, Cloud, Mobile, Software DesignApps, Cloud, Mobile, Software Design
  • Digital StrategiesDigital Strategies
  • BlogBlog
Touching finger
RSS feed
Blog

Scroll to top