Benvenuti da Idea R | Vicenza - Romano di Lombardia (Bergamo)
Passa alla visualizzazione per i dispositivi mobili

      Idea R - Pianifica la tua comunicazione visiva a 360°
  • HomeHome
  • Chi siamoChi siamo
  • ContattiContatti

Blog

Prendere uno smanettone del software degli anni 80, aggiungere un graphic designer di nuova generazione e allungare il tutto con uno studioso di strategie di marketing. Agitare energicamente e si ottiene il blog Idea R.

Change language... English
Vai al sommario del blogVai al sommario del blog

Potrebbero interessarti

Come far apparire al meglio il tuo sito web sui social media

Come far apparire al meglio il tuo sito web sui social media

I tuoi link sui social media alcune volte sono senza foto? La descrizione viene troncata? Breve guida per non lasciare le cose al caso.

Il mondo dei social media 2013

Il video prodotto dal prolifico Erik Qualman riassume alcune impressionanti statistiche di quest'anno riguardanti i social media e il web marketing.

Ultimi pubblicati

Industria metalmeccanica: come moltiplicare i clienti usando solo il sito web e zero budget pubblicitario

Industria metalmeccanica: come moltiplicare i clienti usando solo il sito web e zero budget pubblicitario

Scopri come realizzare un sito web per l'industria metalmeccanica, che sia una calamita per i clienti e in grado di triplicare i contatti.

Una semplice ma efficace strategia SEO: l’intermediario

Ottieni risultati eccezionali con questo trucco SEO. Scopri come applicare la tecnica dell’intermediario e indicizzare al meglio le tue pagine web.

I più letti

Il significato dei colori

Il significato dei colori

Il grafico e il web designer quando devono scegliere i colori non analizzano solo gli accostamenti, ma studiano le emozioni associate ad essi.

La fotografia di matrimonio

Ti hanno chiesto di fare qualche foto ad un matrimonio? Niente panico, ecco un breve manuale da cui partire... il resto è tutta esperienza.

Scelti dalla redazione

Bitcoin e le criptovalute spiegati a mia nonna

Bitcoin e le criptovalute spiegati a mia nonna

Cos'è Bitcoin? Dove si compra? Come si conserva? Ecco una guida che chiaramente e in parole semplici ti guiderà nel mondo delle criptovalute.
Caso di studio: branding e marketing per un illusionista

Caso di studio: branding e marketing per un illusionista

Singolare caso di studio nel mondo dell'illusionismo. Abbiamo creato un brand e una campagna di web marketing con risultati eccezionali.
newsletter

Resta aggiornato sulle strategie digitali con la nostra newsletter

Dai un'occhiata agli ultimi articoli pubblicati
RSS feed

Il blog è il miglior canale persuasivo

Pubblicato il 3/13/2013
Categorie: Social Media

Il report annuale di TechnoratiMedia sull'influenza delle strategie digitali nella popolarità dei brand, conferma la crescente importanza di una strategia social media, ma soprattutto ci svela alcuni dati sorprendenti.

Investimenti nella comunicazione social media

Facebook è in assoluto il social network dove i brand comunicano maggiormente, seguito con un distacco minimo dalla piattaforma di micro blogging Twitter.

 

Dove i brand sono sociali

E' previsto un aumento del 40% degli investimenti sulle strategie di comunicazione digitale, in particolare si investe su Facebook più che su tutti gli altri social media messi assieme.

Dettaglio spesa social media

Cosa influenza di più gli utenti?

Questo è uno dei dati più interessanti che saltano all'occhio dal report. 
I blog vincono la palma per il canale di comunicazione sociale con il maggiore potere persuasivo. Questo sottolinea ancora di più l'importanza della qualità dell'informazione, ovvero vale molto di più un buon articolo che parla del brand, piuttosto che messaggi pubblicitari ad alto budget.

Influenza dei social media

Interessante anche il fatto che il blog, sebbene di poco, surclassi lo strumento forum: la spiegazione è che la gente non ha voglia di confrontare decine di opinioni contrastanti. Meglio una unica voce autorevole, piuttosto che centinaia di post su un forum.
Altro dato interessante che segue questa logica: più è piccolo il blog, maggiore è la sua influenza.

Influenza dei blog

Perché gli utenti seguono i brand? 

Dal grafico seguente si notano alcune informazioni di carattere generale ed alcune specifiche per ogni social media.

  • I social network non servono per comprare.
  • Non servono nemmeno come cassetta dei reclami dove lamentarsi pubblicamente (ultimo posto).
  • Sono soprattutto un canale per stare in contatto con il brand ed essere informati tempestivamente delle attività connesse.
  • Sono anche un ottimo posto dove informarsi sui prodotti/servizi del brand: YouTube è il social media preferito.
  • Anche Pinterest (a pari merito con l'inossidabile Facebook) è un canale primario per informarsi su prodotti/servizi. Questa cosa la trovo molto interessante e un po' anche sorprendente.
  • Infine, come già preannunciato, le grandi piattaforme social media non sono lo strumento dei feedback, cioè non sono usati per leggere le opinioni degli altri: il blog è lo strumento che la fa da padrona.

Perché si seguono i social media? 

Conclusioni

Gli utenti Internet non sono interessati a siti web autoreferenziali, vogliono invece contenuti interessanti, altrimenti… se ne vanno da un’altra parte a cercarli.
In un panorama digitale frequentato da milioni di opinioni discordanti, il blog è una grande opportunità per affermare la propria competenza e gestire la reputazione aziendale.
Chi ne beneficia maggiormente sono le aziende B2B, cioè aziende che non si rivolgono al mercato consumer. L'importante è ricordare che il blog non è uno strumento di vendita, è invece essenziale per rimanere in contatto con i clienti e per attrarne di nuovi. Ma il dato più interessante è che non sono necessari ingenti investimenti, anzi più è piccolo il blog, maggiore è la sua influenza sul mercato.

Scarica il report 2013 di TechnoratiMedia

Sei il lettore numero 3,395.

Commenti

Licenza Creative Commons

Le fotografie, i video, la grafica e i testi di Idea R sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.

Articolo precedente

Articolo precedente

Tracciare i like di Facebook con Google Analytics, la vera soluzione!

Articolo successivo

Caso di studio: IED Open Day, costruire un font a mano... letteralmente

Articolo successivo
  • Comunicazione Visiva, Direzione ArtisticaComunicazione Visiva, Direzione Artistica
  • Applicazioni, Cloud, Mobile, SoftwareApplicazioni, Cloud, Mobile, Software
  • Strategie DigitaliStrategie Digitali
  • BlogBlog
Touching finger
RSS feed
Blog

Torna all'inizio