Benvenuti da Idea R | Vicenza - Romano di Lombardia (Bergamo)
Passa alla visualizzazione per i dispositivi mobili

      Idea R - Gli altri sanno chi sei? Progetta la tua identità grafica

Blog

Prendere uno smanettone del software degli anni 80, aggiungere un graphic designer di nuova generazione e allungare il tutto con uno studioso di strategie di marketing. Agitare energicamente e si ottiene il blog Idea R.

Change language... English

Logo

Impara a progettare un logo, che comunichi i valori del tuo brand e posizioni correttamente la tua azienda.

Pubblicato il 1/31/2013
Ultimo aggiornamento 12/13/2017
Caso di studio: branding e marketing per un illusionista

Come molti maghi illusionisti, anche Andrea Veronese non ha mai avuto una vera e propria immagine coordinata, né tantomeno una strategia di web marketing per l'acquisizione di contatti. Il 100% degli ingaggi arriva dal passaparola e da un'ottima reputazione professionale costruita in molti anni di attività nel campo dell'intrattenimento magico.

Procederemo progettando un vero e proprio brand, creeremo un'immagine efficace sul web e attiveremo una campagna di web marketing. Vedremo nelle conclusioni finali di questo articolo, come questa strategia avrà ottenuto risultati assolutamente fuori dalla media.

...leggi tutto l'articolo.

Pubblicato il 10/16/2013
Categorie: Branding
Caso di studio: TAV Engineering, branding per i servizi B2B

TAV Engineering è un'azienda totalmente dedicata dal 1999 all’assistenza tecnica operando con efficienza e rapidità sui forni a vuoto.
Lo staff altamente qualificato progetta soluzioni ad hoc e studia le migliori strategie di ammodernamento.

Occupandosi l'azienda di servizi post-vendita, abbiamo creato un marchio che si allontanasse dalla fredda e asettica immagine dell’industria metalmeccanica, puntando invece sull’aspetto umano: chi cerca supporto tecnico non vuole risponditori telefonici automatici, ma cerca un contatto interpersonale per ricevere aiuto, consigli o semplicemente conferme.

...leggi tutto l'articolo.

Pubblicato il 2/28/2013
Categorie: Pubblicità
Caso di studio: IED Open Day, costruire un font a mano... letteralmente

IED (Istituto Europeo del Design) è un network internazionale di centri di formazione nei campi del Design, della Moda, della Comunicazione Visiva e del Management.
Periodicamente IED organizza degli Open Day offrendo gratuitamente attività didattiche che abitualmente vengono svolte durante l’anno accademico, in modo che gli ospiti abbiano l'opportunità di assistere in diretta alla lezioni di loro interesse.

Per la campagna di comunicazione dell'evento Open Day, ci siamo posti l'obiettivo di rendere manifesta la varietà della proposta formativa, identificandola specificatamente nelle 4 aree Design, Moda, Comunicazione Visiva e Management.
Sin da subito è stato evidente che dovevamo giocare con la materia, non potevamo limitarci ad una bella illustrazione: la moda è fatta di stoffa, la fotografia di carta, il design di oggetti, ecc.

...leggi tutto l'articolo.

Pubblicato il 1/21/2013
Categorie: Branding
Caso di studio: personal branding per un blog di racconti di viaggio

Alcuni anni fa acquistai il dominio www.andataritorno.com con l'intento di creare un blog che raccogliesse tutti i miei viaggi sotto forma di racconti e gallerie fotografiche. Misi velocemente in piedi un sito minimalista con la promessa che presto avrei studiato una grafica ad-hoc, che cogliesse appieno il mio stile di viaggiare.
Come spesso accade altre priorità lavorative sono subentrate, ma nonostante la grafica minimalista, il sito in questi anni ha ricevuto mensilmente migliaia di visite e molta gente si è iscritta alla newsletter.

E' arrivato il momento di mantenere la promessa che mi ero fatto anni addietro, voglio fare un'operazione di personal re-branding...

...leggi tutto l'articolo.

Pubblicato il 11/2/2012
Categorie: Branding
Caso di studio: branding Serendipity, graphic design (fase 4)

Serendipity è il nuovo progetto pedagogico della Casa Circondariale di San Vittore, un brand ombrello che racchiude sotto un'unica direzione tutte le attività formative e rieducative dei detenuti.

Concluso il brief passiamo a realizzare il brand.
Come già anticipato il messaggio attorno a cui svilupperemo il marchio è "Il Seme della Cultura". La cultura infatti è un seme che attecchisce nei posti più inaspettati, divenendo spesso il primo passo di un percorso riabilitativo.
Le sfide che avevamo davanti erano 3...

...leggi tutto l'articolo.

Torna all'inizio