Welcome to Idea R | Branding - Web Agency - Digital Strategies
Switch to the mobile layout

      Idea R - Do others know who you are? Design your corporate identity
  • HomeHome
  • About UsAbout Us
  • ContactsContacts

Blog

Take a software geek from the 80s, add a new generation graphic designer and dilute with a long time marketing strategist. Shake vigorously and you'll get the Idea R's blog.

Change language... italiano

You may be interested in

Case study: TAV Engineering, branding for B2B services

Case study: TAV Engineering, branding for B2B services

How to create a brand that keeps distance from the cold and aseptic image of the metal industry, focusing instead on the human aspect.

Last published

How to design a FAKE B2C brand for a real B2B service

How to design a FAKE B2C brand for a real B2B service

Interesting case study where to advertise B2B services we created a fake B2C product in a guerrilla marketing campaign.

Irritated by your blog performance? Boost it using the cloud!

Are you using the world's fastest hosting? If you have a bad architecture, your blog won't have a great performance. Here is the ultimate solution.

Most popular

Lazy loading and the SEO problem, solved!

Lazy loading and the SEO problem, solved!

The best SEO solution to index your dynamically loaded contents, no more compromises!

Case study: IED Open Day, building a font by hand... literally

These days graphic design is mainly the result of software tools. Here's a case study where a brand is designed with glue and scissors

Editor's pick

Mental marketing secret #1: the fake compromise

Mental marketing secret #1: the fake compromise

Can mentalism influence marketing? As a marketing professional and a long term magician, I will reveal you some tricks.

How to dramatically increase social media LIKEs to your web site

Here's a free download that I created some time ago. It's a good tool for increasing engagement, but use with caution.
newsletter

Stay informed on digital strategies

My reviews on the subject...

On the topic branding and logos I have whole shelves of my library, it is difficult to advise. Interesting are Brand Indentity Essentials: 100 Principles for Designing Logos and Buidling Brands: 100 Principles for Designing Logos and Brands and Go Logo!.

Regarding reference books that simply collect logos to provide inspiration, there are thousands, the choice is vast. Among the most famous the collection Logo Design.

I have many books on web design, the list is quite long, especially if I have to include all those which deal strictly to programming. I shall therefore refer you to some interesting texts. Don't Make Me Think! is the most famous book on usability, you can not miss it if you're involved in web design.

RSS feed

Caso di studio: personal branding per un blog di racconti di viaggio

Alcuni anni fa acquistai il dominio www.andataritorno.com con l'intento di creare un blog che raccogliesse tutti i miei viaggi sotto forma di racconti e gallerie fotografiche. Misi velocemente in piedi un sito minimalista con la promessa che presto avrei studiato una grafica ad-hoc, che cogliesse appieno il mio stile di viaggiare.
Come spesso accade altre priorità lavorative sono subentrate, ma nonostante la grafica minimalista, il sito in questi anni ha ricevuto mensilmente migliaia di visite e molta gente si è iscritta alla newsletter.

Branding

E' arrivato il momento di mantenere la promessa che mi ero fatto anni addietro, voglio fare un'operazione di personal branding:

  1. Progettare un logo che rispecchi appieno il mio stile di viaggiare.
  2. Già che ci sono mi voglio divertire a fare un biglietto da visita da fotoreporter.
  3. Restyling completo del sito Internet, con molti servizi aggiuntivi quali geo localizzazione, RSS, integrazione con i social media, ecc.

Il nome che avevo scelto è già perfetto, andata/ritorno è esattamente lo stile dei miei viaggi, cioè di solito compro solo il biglietto di andata/ritorno e tutto il resto lo organizzo avventurosamente sul posto.
Visualizziamo con una tags cloud le parole chiave che voglio riuscire a rendere con la grafica:

Tags cloud

Il mood che cerco è una via di mezzo tra i vecchi fumetti di avventura ingialliti e il National Geographic.

Mood

Il risultato è il seguente, cerchiate in rosso sono le parole chiave che sono state catturate dalla grafica.

LogoCome si nota rimane "scoperta" una parola chiave molto importate, che è fotografia.

  • Il logo rende molto bene con i suoi colori verdi il concetto di natura.
  • Il font fumettistico e le crenature sovrapposte rendono a colpo d'occhio il mood avventuroso un po' vintage.

Ma se non facciamo qualcosa per inquadrarlo, potrebbe benissimo essere il logo di un'agenzia viaggi, niente al momento ci parla di fotografia. Per ovviare alla mancanza ci viene in aiuto il payoff, che oltre rimarcare il concetto di viaggio, adesso ci parla anche di immagini.

Payoff

Il biglietto da visita viene progettato basandosi sui naturali movimenti dell'occhio umano:

  1. l'occhio (occidentale) cade sull'angolo superiore sinistro e vede subito il logo;
  2. l'occhio si sposta lungo la diagonale (molti pittori rinascimentali ci insegnano) e incontra la fotografia di un fotografo (più chiaro di così non si può);
  3. l'occhio infine sale verso l'alto e incontra il payoff che sintetizza i punti 1 e 2.

Progetto del biglietto da visita

Ho una vecchia foto che mi ritrae seduto dentro una finestra di un antico tempio in rovina, sarebbe perfetta per essere usata come surrogato di vignetta. Con un po' di fotoritocco infine posizioniamo un'antica statua sotto al logo (ci mancava la parola chiave antiche civiltà)... e voilà, tutte le parole chiave sono state centrate!

Biglietto da visita

Ti è piaciuto fino a qua l'articolo?

Prima di continuare nella lettura, seguici sulla nostra pagina LinkedIn cliccando il pulsante qui sotto!
In tal modo rimarrai aggiornato sulle strategie digitali non solo con i nostri articoli, ma anche con le migliori pubblicazioni che raccogliamo in giro per la rete.

Web Design

Procediamo ora con il web design, qui non ci risparmieremo né con la grafica, né con la tecnologia: voglio creare un blog che oltre al reportage e alle foto, permetta ai visitatori di seguire in maniera interattiva i miei viaggi e beneficiare in maniera diretta delle mie esperienze (ad esempio per prenotare un albergo in cui sono stato).
Tutto il sito è stato realizzato con tecnologie Idea R, no Wordpress, no Blogspot, tutto fatto da zero con software proprietario.

Andata/Ritorno - Racconti di Viaggio

Come si può vedere è stato notevolmente sottolineato il mood, ovvero fumetti di avventura.
Vediamo qualche altro dettaglio.

  • Lo sfondo richiama ai colori lignei della natura a cui è sovrapposto un effetto a raggi con mezzetinte tipico della colorazione dei vecchi fumetti.
  • I contenuti sono all'interno di fogli di carta ingiallita.
  • Nell'intestazione della pagina troviamo tutti gli elementi di fidelizzazione, cioè RSS feed, iscrizione alla newsletter e numerosi social media plug-in.
    I social plug-in nell'intestazione fidelizzano al sito Internet, mentre quelli presenti all'interno dei racconti di viaggio, sono usati per condividere i contenuti e le fotografie.
  • Rimarreste sorpresi a scoprire quanta gente usa la funzione di ricerca come metodo primario di esplorazione di un sito: per tale ragione nessun sito Internet ne può fare a meno.

Intestazione

Anche i titoli dei viaggi hanno uno stile fumettistico.

Titolo racconto

La cartina geografica interattiva si basa su Google Maps, permette al visitatore di vedere tutti i punti di interesse del viaggio e avere maggiori informazioni cliccando su di essi.

Mappa

Riassunti a lato della pagina per una veloce consultazione, sono recensiti tutti gli hotel dove alloggiato durante il viaggio. Cliccando su di essi si più prenotare direttamente una camera.

Hotel

Infine, per una ulteriore integrazione con i social media, i commenti che i visitatori possono fare ai racconti vengono pubblicati direttamente in Facebook.

Commenti su Facebook

Ti è piaciuta la realizzazione di questo progetto?

Vieni a vedere tutte le immagini su Behance cliccando il pulsante qui sotto!
Se poi decidi di segnalare il tuo apprezzamento al progetto, ci aiuterai a farlo conoscere in rete.

Idea R on Behance

You are the reader number 3,699.

Comments

comments powered by Disqus
Creative Commons License

Photographies, videos, graphics and texts by Idea R are licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.

Previous article

Previous article

The World's Worst Website

Next article

Anamorphic illusions: all you're going to see is authentically false

Next article
  • Visual Communication, Art DirectionVisual Communication, Art Direction
  • Apps, Cloud, Mobile, Software DesignApps, Cloud, Mobile, Software Design
  • Digital StrategiesDigital Strategies
  • BlogBlog
Touching finger
RSS feed
Blog

Scroll to top