Benvenuti da Idea R | Vicenza - Romano di Lombardia (Bergamo)
Passa alla visualizzazione per i dispositivi mobili

      Idea R - Il tuo sito web primo sui motori di ricerca. Automaticamente con Infrared CMS!

Blog

Prendere uno smanettone del software degli anni 80, aggiungere un graphic designer di nuova generazione e allungare il tutto con uno studioso di strategie di marketing. Agitare energicamente e si ottiene il blog Idea R.

Change language... English

Casi di Studio

Casi di studio su strategie digitali per il marketing, pubblicità, comunicazione visiva, direzione artistica e applicazioni web.

Pubblicato il 2/26/2017
Categorie: Pubblicità
Come creare un finto brand B2C per un vero servizio B2B

Si può usare il guerrilla marketing nel B2B (business-to-business)?
In una nicchia come quella dei macchinari industriali, il marketing non convenzionale trova la sua applicazione?

Vi farò vedere in questo interessante caso di studio come abbiamo applicato, probabilmente per la prima volta, il guerrilla marketing all'industria metalmeccanica. Per fare ciò abbiamo ragionato fuori dagli schemi e abbiamo progettato un prodotto B2C… finto!

Leggi tutto l'articolo...

Fotografo: Igor De Ruitz
Pubblicato il 3/4/2014
Categorie: Web Marketing
I 3 aspetti da segmentare per una campagna SEM di successo

Il grande vantaggio che offre il web marketing rispetto alla pubblicità tradizionale è la possibilità di segmentare, ovvero di differenziare con estrema precisione sia i messaggi pubblicitari che il pubblico di riferimento.
Vedremo analizzando un caso reale, come una precisa segmentazione può portare al successo una campagna SEM (Search Engine Marketing) con un eccellente ritorno di investimento.

Creare un unico annuncio pubblicitario per tutte le parole chiave e farlo poi puntare ad una pagina web generalista (o peggio ancora alla home page del sito), è la maniera più rapida di sprecare denaro. Fare ciò vuol dire non aver colto la grande opportunità che offre il web marketing.

In questo caso di studio creeremo varie combinazioni di landing page e copywriting, procedendo passo passo a 3 livelli di segmentazione.

Leggi tutto l'articolo...

Pubblicato il 11/4/2013
Categorie: Pubblicità
Caso di studio: TAV Engineering, experience design nel B2B

Continuiamo il caso di studio iniziato con la progettazione del brand, affrontando la tematica della comunicazione pubblicitaria.
TAV Engineering è un azienda che si occupa di servizi post-vendita su forni a vuoto e macchinari per trattamenti termici.
Il caso è particolarmente interessante poiché vedremo come sia possibile affrontare in maniera creativa e non convenzionale un mercato B2B (macchinari per l'industria metalmeccanica) che tradizionalmente si è sempre presentato con una veste asettica e seriosa... fino ad oggi.

Leggi tutto l'articolo...

Pubblicato il 10/16/2013
Categorie: Branding
Caso di studio: TAV Engineering, branding per i servizi B2B

TAV Engineering è un'azienda totalmente dedicata dal 1999 all’assistenza tecnica operando con efficienza e rapidità sui forni a vuoto.
Lo staff altamente qualificato progetta soluzioni ad hoc e studia le migliori strategie di ammodernamento.

Occupandosi l'azienda di servizi post-vendita, abbiamo creato un marchio che si allontanasse dalla fredda e asettica immagine dell’industria metalmeccanica, puntando invece sull’aspetto umano: chi cerca supporto tecnico non vuole risponditori telefonici automatici, ma cerca un contatto interpersonale per ricevere aiuto, consigli o semplicemente conferme.

Leggi tutto l'articolo...

Pubblicato il 2/28/2013
Categorie: Pubblicità
Caso di studio: IED Open Day, costruire un font a mano... letteralmente

IED (Istituto Europeo del Design) è un network internazionale di centri di formazione nei campi del Design, della Moda, della Comunicazione Visiva e del Management.
Periodicamente IED organizza degli Open Day offrendo gratuitamente attività didattiche che abitualmente vengono svolte durante l’anno accademico, in modo che gli ospiti abbiano l'opportunità di assistere in diretta alla lezioni di loro interesse.

Per la campagna di comunicazione dell'evento Open Day, ci siamo posti l'obiettivo di rendere manifesta la varietà della proposta formativa, identificandola specificatamente nelle 4 aree Design, Moda, Comunicazione Visiva e Management.
Sin da subito è stato evidente che dovevamo giocare con la materia, non potevamo limitarci ad una bella illustrazione: la moda è fatta di stoffa, la fotografia di carta, il design di oggetti, ecc.

Leggi tutto l'articolo...

Torna all'inizio