Welcome to Idea R | Branding - Web Agency - Digital Strategies
Switch to the mobile layout

      Idea R - Do others know who you are? Design your corporate identity

Blog

Take a software geek from the 80s, add a new generation graphic designer and dilute with a longtime marketing strategist. Shake vigorously and you'll get the Idea R's blog.

Change language... italiano

Caso di studio: branding Serendipity, campagna pubblicitaria (fase 6)

Published on 11/4/2012
Categories: Advertising
Caso di studio: branding Serendipity, campagna pubblicitaria (fase 6)

Eccoci arrivati alla fase conclusiva del progetto, ci viene richiesto di creare una campagna di affissioni per il progetto pedagogico Serendipity.
I fondi non sono molti, sicché dobbiamo riuscire ad ottenere la massima efficacia con il minor dispendio di risorse possibile.

Serendipity è il nuovo progetto pedagogico della Casa Circondariale di San Vittore, un brand ombrello che racchiude sotto un'unica direzione tutte le attività formative e rieducative dei detenuti.

Essendo il budget ridotto (come spesso avviene nelle campagne di sensibilizzazione sociale), cercavamo un messaggio ad alto impatto, una campagna pubblicitaria di guerrilla marketing
La minaccia più grande al progetto Serendipity è l’indifferenza. L’argomento carcere è scomodo, non suscita interesse nei cittadini, per questo anche solo parlarne, discutere delle attività pedagogiche sarebbe importante. L’idea che ci è venuta allora è stata proprio quella di mettere a forza in bocca ai cittadini l'argomento... o almeno creare l'illusione che ciò stia accadendo. Abbiamo creato dei cartelli a forma di fumetto da appendere sui corrimano dei mezzi pubblici, creando appunto l’illusione che tutti stiano parlando di Serendipity.

baloon

advertising

Questo tipo di comunicazione, oltre ad accendere la curiosità del pubblico, ha anche una portata sociale (inteso come social network), i cittadini infatti si fotografano sotto al fumetto e pubblicano le foto sul web.

Ti è piaciuta la realizzazione di questo progetto?

Vieni a vedere tutte le immagini su Behance cliccando il pulsante qui sotto!
Se poi decidi di segnalare il tuo apprezzamento al progetto, ci aiuterai a farlo conoscere in rete.

You are the reader number 5,614.

Comments

Previous article

Previous article

3 methods to detect mobile devices in ASP.NET

Next article

Infographic: the Social Media history

Next article

Scroll to top